Il re dei cocktail

Arriva l’estate: voglia di cocktail?

Altamente consigliato il Daiquiri, il cocktail protagonista di Rum, lime e zucchero.

Spremete il succo di un lime e filtratelo.

Mettete 3 cubetti in un Goblet e, quando è ghiacciato, buttate il ghiaccio.icona quadrata rum lime zuccherio libro poliziesco

Ora prendete lo shaker e versate 6 parti di rum (qualsiasi va bene), 3 di lime e 1 di sciroppo di zucchero. Lo zucchero può essere di più o di meno, secondo i gusti, ma è imortante che rum e lime siano, più o meno, in rapporto di 2:1. Aggiungete il ghaccio e scuotete per miscelare bene. Per scuotere a dovere è indicato muoversi sulla musica di un samba o di un cha cha cha.

Fatto, si versa nel Goblet, una fettina di limone e zucchero al bordo.

Nella gerarchia dei cocktail, è ai primi posti, parola di Ernest Hemingway che ne era appassionato consumatore.

il bicchiere per cocktailNon sapete cos’è un Goblet. Non lo sapete ma chissà quante volte l’avete portato alla bocca. È indicato per i cocktail in cui il bicchiere va bordato con lo zucchero, ma da noi lo si utilizza anche per assaporare l’aroma di un buon rosso.